Sappiamo tutti quanto registrarsi sia estremamente positivo per la nostra crescita ed il miglioramento personale. Eppure molti di noi lo evitano come la peste. Non perché sia scomodo, ma perché, appena cominciamo a guardare il video ed a notare ogni piccolo difetto crescono in noi scoraggiamento, depressione e frustrazione. E questo abbassa la voglia di studiare ulteriormente.

I maghi e gli illusionisti sono ben consapevoli dei limiti della nostra capacità di attenzione, e hanno imparato l'arte di direzionarla a loro piacimento, specialmente quando ci sono troppe cose da tenere sotto controllo contemporaneamente.
Abbiamo lo stesso problema sul palco quando la posta in gioco è alta.

"Il giusto tipo di studio non è una questione di ore. Lo studio dovrebbe rappresentare la massima concentrazione del cervello. E' meglio suonare con

concentrazione per due ore piuttosto che otto senza

Genitori, insegnanti e compagni di scuola spesso ci raccomandano di mantenere il sangue freddo durante una performance fino da giovani. Eppure anche le migliori intenzioni hanno spesso cattive conseguenze, ed osservazioni innocenti come queste inviano il messaggio implicito che ci sia effettivamente qualcosa di male o di sbagliato nell'essere nervosi, che non dobbiamo sentire in quel modo, e se lo facciamo, che è un segno di difficoltà e debolezza.

E' molto utile per gli ottonisti esercitare i movimenti di grandi volumi d'aria lontano dallo strumento. In questo modo, il corpo impara i processi corretti processi molto più velocemente. Alla fine questi processi vengono inconsciamente trasferiti anche nella pratica strumentale.

Quanto spesso ti registri? Settimanalmente? Giornalmente? Mai in un milione di anni?
E' come mangiare le verdure, sappiamo tutti in qualche modo che registrarsi è una buona cosa da fare.

ANSIA DA PALCOSCENICO mental training

La sala è piena, il pubblico è eccitato, la prova è andata benissimo, e hai già venduto 30 CD prima di suonare una singola nota. Tutto sta andando alla perfezione - e allora perché ti senti come se volessi vomitare?

LE 6 REGOLE D'ORO (RIASSUNTO) per l'ansia da palcoscenico

Wellcome! Benvenuto! Willkommen! Bienvenido! ウェルカム! 

RSS feed